Concentrati Attivi per Creme

Le esigenze della nostra pelle cambiano nel corso del tempo in funzione della stagione, della fase di vita e di fattori specifici interni ed esterni. La nostra cute è un organo complesso ed estremamente dinamico. Essa costituisce la nostra prima difesa nei confronti delle aggressioni esterne. Non dimentichiamo che lo stress per la pelle proviene anche dall’interno del nostro organismo: cattiva alimentazione, stress psico-fisici e ritmi poco corretti indeboliscono il nostro scudo. Genetica e diversi stadi della vita sono altrettanto importanti: la pelle di una ragazza giovane ha caratteristiche differenti rispetto a quelle di una donna matura. Per combattere in modo efficace agenti così diversi tra loro, è importante agire in maniera mirata. La personalizzazione dei trattamenti cosmetici è senza dubbio la nuova frontiera della cosmesi contemporanea e ha come obiettivo la risposta specifica alle esigenze di ciascun consumatore.


I concentrati attivi più utili per la nostra cute


VITAMINA C

attivo-concentrato-vitamina-c

Il primo concentrato attivo è la Vitamina C o acido ascorbico. È uno dei più forti antiossidanti di cui dispone il nostro organismo. Supporta numerose attività cellulari ed enzimatiche cutanee che contribuiscono a prevenire la formazione delle rughe ed i danni causati da foto esposizione. L’attività principale della Vitamina C è l’azione schiarente e illuminante: agisce modulando la formazione di melanina e quindi migliorando la pigmentazione, riducendone le macchie.

La Vitamina C aiuta poi a proteggere la nostra pelle dai danni causati dai raggi UV. Cambi di stagione e periodi di stress possono favorire perdita di luminosità, secchezza, rughe di espressione. La Vitamina C è utile per contrastare i segni della fatica e della stanchezza.


CAFFEINA

concentrato-attivo-caffeina

Assumere caffeina consumando caffè o alimenti che la contengono non è l’unico modo per ottenere i suoi benefici. Da anni infatti è stato scoperto che la caffeina possiede incredibili proprietà cosmetiche che possono essere sfruttate sia per trattare gli inestetismi del viso che gli inestetismi del corpo. La caffeina è un vasocostrittore, quindi se applicata nella zona del contorno occhi rende meno visibili i capillari sotto pelle che causano le occhiaie scure. Inoltre è un buon filtro-solare e può difendere i finissimi capillari dai potenziali danni dei raggi UV. Per quanto riguarda le borse, le proprietà drenanti della caffeina permettono di contrastare il ristagno di liquidi (in particolare di siero, derivante dalla rottura dei capillari)

sotto gli occhi, che è la causa del gonfiore.


VITAMINA E

attivo-concentrato-vitamina-e

La diminuzione di Vitamina E è legata alla sua capacità di sacrificarsi per proteggerci dai radicali liberi. È anche un efficace emolliente: ammorbidisce la cute migliorandone la texture e riducendone la ruvidezza.

Questa vitamina è particolarmente indicata in caso di pelle sensibile e delicata, per contrastare arrossamenti e secchezza cutanea.



MANDELICO AHA

concentrati-attivi-mandelico-aha

Lodato per le sue proprietà purificanti e anti-età, il mandelico aha è tra gli acidi “buoni” combinabile con pulizia del viso, massaggi e trattamenti specifici. Il nome indica la sua origine: è estratto dalla mandorla (mandelico deriva dal tedesco mandel - mandorla) e da circa una cinquantina di anni viene utilizzato nella cosmesi per la realizzazione di creme viso esfolianti, schiarenti o anti-età. La sua scoperta è stata una casualità: la sostanza, infatti, è stata isolata durante il riscaldamento di un estratto di mandorle amare diluito in acido cloridrico.

Come l'acido glicolico, anche il mandelico è un alfa-idrossiacido(AHA), ma agisce sulla pelle in maniera più delicata: una caratteristica, questa, che lo rende l'unico acido utilizzabile per esfoliare la pelle anche in estate e per cancellare macchie superficiali come efelidi, lentiggini o linee di espressione non molto marcate. Ecco spiegato perché è un fedele alleato di bellezza.


RESVERATROLO

concentrato-attivo-resveratrolo

Il resveratrolo è una sostanza che viene naturalmente prodotta da varie piante, come per esempio vite, more e cacao, a scopo protettivo nei confronti di agenti patogeni come batteri o funghi. È un fenolo non flavonoide. Diverse sono le attività biologiche del resveratrolo: ha capacità antiossidanti e antinfiammatorie, risulta protettivo per i vasi sanguigni ed è in grado di stimolare una serie di processi coinvolti nella regolazione del ciclo cellulare. Non è solo il suo essere un potentissimo antiossidante naturale a renderlo unico, ma lo sono anche gli eccezionali benefici che regala alla pelle: ne migliora il tono e la luminosità andando a combattere i segni dell’invecchiamento, inoltre ha proprietà vaso rilassanti che vanno a stimolare il microcircolo cutaneo rendendo la pelle più elastica. Un ottimo alleato di bellezza quindi, che è stato addirittura definito “la molecola dell’eterna giovinezza


VITAMINA A

Nota nei cosmetici con il nome di retinolo, la Vitamina A ed i suoi derivati sono impiegati da moltissimo tempo in cosmetica per la loro capacità di contrastare gli inestetismi propri dell’invecchiamento cutaneo.

Il retinolo promuove la rigenerazione cellulare profonda e stimola la sintesi di collagene, elastina ed acido ialuronico nel derma.Il risultato è una pelle compatta ed elastica, una diminuzione delle rughe profonde, un tono migliorato ed un aspetto più giovane della cute.La Vitamina A è l’attivo ideale per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo caratteristici delle pelli mature (rughe e discromie).


COME E DOVE USARE I CONCENTRATI ATTIVI?


Tutti questi concentrati attivi per essere tali hanno bisogno di essere inseriti nel giusto veicolo. I sieri sono forme cosmetiche perfette per i concentrati. Un’alternativa innovativa è quella di aggiungere alcune gocce di attivo concentrato alle nostre creme abituali per personalizzarle in funzione delle nostre esigenze. Pre-miscelando crema e attivo nel palmo della mano, possiamo sperimentare non solo una gestualità nuova, ma possiamo anche trasferire l’efficacia degli attivi al nostro trattamento abituale.



15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti